Aggiornamenti dalla piazza della Natività (Betlemme, Palestina)

Dopo i report di questi ultimi giorni, continua il presidio permanente nella piazza centrale della città, tra momenti di scambio, incontri, attività e cortei.
Il Movimento Giovanile Contro la Divisione
Betlemme
Lunedi 21/03/2011 Oggi la stampa israeliana è entrata nella città di Betlemme per fotografare ed intervistare i manifestanti palestinesi ed i ragazzi del movimento giovaile contro la divisione.
I ragazzi del movimento si sono sorpresi nel vedere la stampa israeliana nel luogo del Sit-in, già dopo una breve discussione i ragazzi palestinesi hanno capito la posizione dei giornalisti israeliani e si sono opposti alla loro idea di fare un servizio perchè hanno detto di non riconocere il diritto al ritorno dei profughi del 1948.

Venerdi 18/03/2011 un responsabile del consolato americano ha chiesto di entrare a vedere le attività dei ragazzi e gli e stato vietato di entrare in veste del consolato americano. Gli è stato offerto di entrare in veste di persona indipendente e ha rifiutato, il che ha costretto i ragazzi del movimento a cacciarlo.

Stasera, martedì 22, ci saranno varie attività, tra cui uno spettacolo di teatro di nome “Finite la Divisione” e Bilal Jado parlerà a nome delle famiglie che si trovano dietro al muro di divisione israeliano.

E’ stato programmato per Mercoledi un giorno di solidarietà con le famiglie dei prigionieri palestinesi, saranno chiuse le scuole e saranno portati gli studenti a partecipare alle attività di gruppo.

This entry was posted in Aida camp, Notizie and tagged , , , . Bookmark the permalink.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *