Deheishe Camp: irruzione e arresti

La notte scorsa l’esercito israeliano ha fatto irruzione nel campo profughi di Dheishah, nella zona di Betlemme, ed ha arrestato 7 ragazzi tutti quanti del Fronte popolare per la liberazione della Palestina. Uno di questi ragazzi è Salem Al Masri di 19, coordinatore del movimento contro la Divisione e appartenente al Fronte. Al momento è in stato di fermo e sotto interrogatorio presso la base militare all’interno della colonia di Gush Atzion.

This entry was posted in Notizie and tagged , . Bookmark the permalink.

2 Responses to Deheishe Camp: irruzione e arresti

  1. palestine says:

    11:45:56 Ieri sera l’esercito israeliano ha fatto incursione nel campo profughi Dheishah e ha arrestato 5 ragazzi del Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina.
    L’esercito israeliano ha arrestato altri 3 ragazzi del Fronte Popolare abitanti di Betlemme.
    Si è saputo che i 7 ragazzi arrestati la settimana scorsa sono stati trasferiti dalla base militare Atzion al carcere di Ascalan.

  2. Khaled says:

    Ieri i ragazzi sono stati trasferiti dalla base militare di Atzion al carcere di Ascalan.
    Molto probabilmente verranno giudicati da una corte israeliana e verranno incarcerati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *